17 nov 2009

MAGGIOLINA ed i suoi 3 cuccioli!!! ADOTTATI!

Mamma Maggiolina ha partorito i suoi 3 piccini in una stalla!!! Il primo in foto è un maschietto, le altre 2 femminucce!  Ora un signore se ne sta occupando ma i piccoli devono trovare casa ormai hanno già 2 mesi. Futura taglia piccola meravigliosi!!!

Aggiornamento al 15/12 
Ecco il maschietto del gruppo a casa!!! Ora si chiama Baloo ed è già molto amato e coccolato!!! 
Aggiornamento al 31/12
La femminuccia nera ora si chiama Birba e vive nella splendida Toscana! H aun collare bellissimo e dorme nel lettone con mamma e papà! Meglio di così!!!! Auguri piccola!
 
Aggiornamento al 18/10/10
Anche l'ultima cucciolina è arrivata a casa!!! Eccovi i primi scatti nella sua nuova casetta!
Aggiornamento al 18/10/10
Resta Mamma Maggiolina eccovi una nuova foto! E' dolce dolce e piccolina!!!! 
Aggiornamento al 30/03/10
La tenera Maggiolina a casa! Sta benissimo ed adora il suo compagno felino!!!! Stanno sempre vicini vicini :)

Condividi


Bookmark and Share

6 commenti:

noemi ha detto...

salve, vorrei adottare la femminuccia bianca, è ancora disponibile? grazie

Anonimo ha detto...

Noemi contatta via mail un volontario ti daranno tutte le informazioni che cerchi!!!
ciao e grazie

Anonimo ha detto...

Sarei interessata anch'io alla cucciola bianca a pelo corto, ma come si fa a contattare Pasquale o i suoi volontari?
Alessandra

Anonimo ha detto...

Alessandra scrivi un e-mail a Pasquale, Valentina o ad uno degli altri volontari ti risponderanno il piu velocemente possibile con le informazioni che cerchi ciao!

Anonimo ha detto...

penso ch ci sia rimasta la mamma ed il maschietto nero,comunque scrivi un i mail a loro ,io sono solo un'adottante del nord ch seguendo il sito quotidianamente,qualcosa so,ma chiedi conferma.di cuccioli ce ne sono una marea,e anch di meno cuccioli,magari trovi il tuo compagno peloso come e'successo a me.auguri

Anonimo ha detto...

ciao pasquale ti volevo dire che ho adottato oggi la piccola briciola da livia ci sentiamo in fecebook tiziana scorda e grazie

Posta un commento