27 apr 2010

Riflessioni e Ringraziamenti

Duplici motivazioni ci spingono a scrivere questo post... vogliamo che sia uno spunto di riflessione sulle adozioni e un ringraziamento speciale... In questo periodo ci sono state molte restituzioni, di adulti e cuccioli ormai cresciuti... ci siamo chiesti più e più volte come si possa adottare un cane con tanta leggerezza senza affezionarsi minimante a quella creatura... le nostre domande però non hanno avuto risposta. 

Ci siamo trovati nella condizione di dover affrontare molteplici emergenze... non so se riuscite ad immaginare quale enorme macchina organizzativa giri intorno al mondo delle adozioni... per ogni cane restituito occorre trovare una sistemazioni nuova in tempi rapidissimi e stando a centinaia di kilometri di distanza il tutto risluta più difficile. In questo periodo abbiamo ricevuto l'aiuto di tantissime volontarie che si sono fatte in 4 per aiutarci per questo volevamo fare un ringraziamento speciale a tutti coloro che ci hanno sostenuto ed incoraggiato in questo periodo caotico! 

Sottolineamo, ancora una volta, che un cane è non solo un compagno di vita, ma anche un grande impegno, un enorme sacrificio... il cane condiziona e modifica la vostra vita irrimediabilmente, è un essere che dipende totalmente da voi, perciò la scelta di adottarlo dev'essere razionale e ben ponderata... scegliere con il cuore è giusto, ma occorre non dimenticare la testa! Un cane non conosce perturbazioni metereologiche o giorni festivi, un cane deve uscire per i bisogni TUTTI i giorni, mangiare TUTTI i giorni, giocare TUTTI i giorni, passeggiare TUTTi i giorni e quando invecchierà dovrà essere seguito TUTTI i giorni... trascorrerà al vostro fianco 10, 12, 15 anni o forse più... doverete accompagnarlo passo passo fino alla fine... Vi invitiamo a pensare, pensare bene ad ogni dettaglio prima di prendere tale decisione ma se dopo tutti i "se" ed i "ma" avete deciso di adottarlo... preparatevi a ricevere il dono più bello della vostra vita...

Un caro saluto
Lo Staff

Condividi


Bookmark and Share

0 commenti:

Posta un commento