8 giu 2010

Pirata il suo incubo inizia così con una mattanza....ADOTTATO!!!

"Nuova mattanza di cani nell’area stabiese. A due mesi di distanza dall’ultimo macabro episodio avvenuto a Castellammare, nei boschi di Quisisana, alle porte del monte Faito, stavolta è la piccola comunità di Pimonte ad essere scioccata con un episodio di eguale gravità. Raccapricciante, infatti, è stato il ritrovamento di alcuni pimontesi in un terreno privato di via Oratorio. A pochi metri di distanza da un luogo frequentatissimo dai bambini, sono stati trovati due cani feriti gravemente ed un terzo incaprettato pronto per essere colpito. Come per il Faito, anche in questo caso le ferite sono chiaramente state inferte con un’accetta.... Si cerca un vero e proprio “serial killer dei cani”, che potrebbe addirittura aver fatto tappa a Pimonte." 

Pirata è uno dei tre sfortunati cucciolini ad aver subito le torture di folli assassini... abbiamo guardato a lungo questa foto.... abbiamo letto il terrore, la rassegnazione, la paura nei suoi occhi atterriti... spenti... ci siamo messi sulle sue tracce, l'abbiamo cercato ovunque per dargli una chance, per regalargli la felicità e la serenità che non ha mai conosciuto... finalmente dopo 1 settimana l'abbiamo trovato in un canile del vesuviano. Pirata è stato operato, la ferita è stata ricucita ma purtroppo ha perso un occhietto. Le foto non rendono la dolcezza di questo esserino che ancora si fida dell'uomo...  Il canile non è il luogo ideale, la sua condizione psichica non farà altro che peggiorare... Cerchiamo, con urgenza, una famiglia speciale che abbia un cuore immenso, che possa abbracciare Pirata e possa fargli dimenticare ciò che ha subito, come se fosse stato un brutto sogno... non abbandonatelo ancora, Pirata ha bisogno di voi ora più che mai!
Aggiornamento al 25/06/10
Pirata è arrvato a casa... ora è al sicuro... la sua mamma ci dice che è già migliorato tantissimo! Le ha dato fiducia dopo pochi giorni e le sta sempre incollato! Odia il guinzaglio ed ha un bel caratterino dominante, sicuramente a causa di ciò che ha passato.... Ecco le prime foto a casa!!! Il nostro cuore... è in brodo di giuggiole :)))

Condividi


Bookmark and Share

33 commenti:

Anonimo ha detto...

:-L Ei tu che riduci i cani cosi guardami e capirai!! Spero che Dio ti punisca

Anonimo ha detto...

Ma cosa avranno fatto mai questi poveri cagnolini per essere trattati cosi..? e se lo facessero a te o a tua madre???? Dire che sei una bestia sarebbe troppo un onore per te e anke un complimento da parte mia.. per questo diko solo ke koloro ke fanno cose del genere nn avranno una vita facile e spero ke un giorno,non molto llontano, soffrirai anke tu come stanno soffrendo loro in questo momento :( dovrai kapire anke tu kosa signifika il dolore sia fisiko ke psicologico..Se non avessi avuto la mia cagnolina avrei adottato io un cagnolino...sono troppo dolci..poverini..Ma ricorda Dio vede e provvede ed io spero con tutto il mio cuore che ti punirà,visto ke tu un cuore non ce l hai... SEI LO SKIFO E LA VERGOGNA DI TUTTO IL MONDO... vergognati stefania da napoli

Anonimo ha detto...

MA UN ESAME DI COSCIENZA STI SCHIFOSI ASSASSINI SE LO FANNO?FACILE PRENDERSELA CN CHI NN SI PUò DIFENDERE CHE UOMINI CORAGGIOSI CHE SIETE !VENITE A FARE I FURBI CN ME CHE SO IO CM RIDURVI ALTRO CHE A COLPI DI ACCETTA!MALEDETTI SPERO CHE DIO VI SRADICHI DALLA TERRA COME SI FA CN LE ERBACCE VELENOSE MALEDETTI CHE SIATE MALEDETTI!

Anonimo ha detto...

no, non sara' alcun dio a punire questi assassini...credo nella legge causa /effetto, so che prima o poi tutta questa crudeltà tornerà al "mittente "...intanto ricordiamoci tutti che omertà, inadempienze, ignoranza e menefreghismo sono i migliori comnplici di questi criminali....

oscar ha detto...

maledette merde......rifiuti umani......so io cosa farvi sapessi vostro nome.....giustizia privata deve essere fatta......niente altro....solo questo!!chi sa qualcosa di questi vermi.....li elimini dalla terra....sono un insulto per tutti noi...!!!!!!

marina ha detto...

come sta adesso? sarebbe pronto x un'adozione? taglia? peso? è sterilizzato? convive con altri cani? io ho una femmina sterilizzata.

marina ha detto...

scusa, ho letto adesso "in preaffido", significa che forse ha già trovato casa? grazie.

Anonimo ha detto...

per pirata c'e'una famiglia che lo aspetta.pero'ci sono tanti cagnolini,alcuni aspettano proprio da tanto tempo,io li vedo da un anno ed oltre,da quando ho trovato il mio.se hai la possibilita'di adottarne uno cerca,canii che aspettano da anni e forse nn ci credono neanche piu'.io ne ho adottati due e devo fermarmi qui.auguri

Anonimo ha detto...

sono felice che il piccolo abbia già una adozione assicurata. fateci sapere perfavore

marina ha detto...

sono contenta anch'io.
OK, guardo anche gli altri!
Lui mi aveva colpita in modo particolare, non pensavo nemmeno che sarebbe sopravvissuto, meno male ce l'ha fatta! ed è anche stato adottato :)

spero che il bastardo che l'aveva ridotto così crepi tra le + atroci sofferenze!

Anonimo ha detto...

non voglio fare polemica, perchè non c'è ne da fare. ma mi spiegate come mai si era detto che il cane era morto e invece ora all'improvviso ( e menomale) lo si ritrova vivo il un canile ad un bel po di distanza? mi firmo anonimo ma non lo sono.giuliana casola c.mare di stabia

elena ha detto...

@ Giuliana
Purtroppo quello accaduto a Pirata è stata una specie di mattanza in quanto i cani colpiti ad accettate sono stati più di uno.Pirata è riuscito a sopravvivere gli altri no.Nessuno ha mai detto che Pirata fosse morto:questo è quello che hanno capito gli altri poichè si ha l'abitudine di leggere le notizie per metà.

Valentina ha detto...

@Giuliana Ce lo siamo chiesto anche noi ... non sappiamo da chi sia stata diffusa la notizia della morte del cane! Sappiamo solo che ce lo siamo ritrovato in canile vivo e vegeto e abbiamo deciso di aiutarlo a trovare casa.... e ha funzionato!!!! :)

Mia ha detto...

sono contenta che ha trovato casa..e qualcuno che lo amerà per SEMPRE!!!

Per chi ha fatto questo, solo una fine simile deve aspettarsi...gente di me..a..

Anonimo ha detto...

Sono felice per questa povera creatura non oso immaginare quanto dolore ma spero che per lui ora finalmente arrivi la gioia :-)... non mi rassegnerò mai al fatto che ci sia gente del genere libera di circolare... Io li definisco schifosi mostri, mostri, mostri, e ancora mostri. Io abito al nord e con l'accetta sono pittosto brava se avessi di fronte questo criminale psicopatico anche al buio il colpo giuro che non lo sbaglierei sulla sua di testa però così saprebbe cosa si prova...

Anonimo ha detto...

ma chi siete voi per fare del male a dei poveri cani che non hanno ne colpe ne peccati, solo di essere nati in luoghi pericolosi...il mondo dovrebbe essere un luogo dove poter vivere bene e la vita di qualsiasi animale dovrebbe essere un dono e invece molte volte non è così.. gli animali sono degli angeli e vanno trattati con rispetto maleddeti incivili... non si puo mettere una taglia su chi ha fatto questo... voglio una condanna!!!
maledetti vi aguro tutto il male di questo mondo per quello che avete fatto!!

Anonimo ha detto...

condivido con tutti voi ragazzi! seguirò il piccolo finchè non ci sarà scritto adottato!
Cinzia

Anonimo ha detto...

Come si fa a fermare questo scempio?
Adele

Anonimo ha detto...

ciao elena e valentina ho seguito la storia di questi 3 cani attentamente. da quando è purtroppo successo quello che è successo fino ad oggi. sugli artricoli dei giornali si parlava dichiaratamente che il cane era morto. addirittura si è fatto il macabro racconto della sua morte. il cane della foto assistito dai suoi amici ha scodinzolato fino all'ultimo respiro. questo è quello che approssimativamente è stato scritto sui giornali. continuo a dire che non è polemica, e che sono felice che pirata riesca ad avere una vita tranquilla, ma allora quello che mi domando io. cosa è successo in realtà? dove sono , e che fine hanno fatto gli altri 2 cani che si diceva fosserò feriti lievemente, anzi no uno addirittura è stato trovato solo "incaprettato"? possibile che noi utenti , come amnati dei cani non possiamo sapere mai la verità su quello che succede ai nostri amici a 4 zampe? sempre tutto così offuscato,così contorto. boh! cmq felicissima di aver letto che pirata è stato adottato, ma è la verità?giuliana casola c.mare di stabia

elena ha detto...

@ giuliana http://www.ilgazzettinovesuviano.com/2010/03/14/castellammare-cani-massacrati-a-colpi-daccetta-insorge-ladda/

Valentina ha detto...

Giuliana noi diciamo la verità, sugli altri bhè, non ci metterei la mano sul fuoco. Ti ripeto siamo anche noi rimasti senza parole quando l'abbiamo saputo...

marina ha detto...

anche il primo articolo diceva chiaramente che 2 cani erano morti e altri 2 o 3 sopravvissuti. Dalla foto di Pirata, si vedeva bene che era vivo, nonostante la ferita profonda.

Lui è vivo, nel frattempo spero che sia crepato tra sofferenze atroci, il bastardo che l'ha ridotto così!

Anonimo ha detto...

su questo siamo tutti concordi. forse non ci siamo capite, nessuno sta inclpandovi di dire bugie. solo che come sempre noi che amiamo gli animali ( e sia ben chiaro non mi definisco animalista) dobbiamo sempre scendere dalle nuvole!!! notizie false, false morti, ancor più false guarigioni, oppure adozioni finte o false adozioni vere. tutto strano credetemi non è facile discricarsi in questa autostrada di notizie strane!!!giuliana casola

Anonimo ha detto...

ho pianto a vedere le foto di pirata a casa, grazie grazie grazie

Anonimo ha detto...

grazie a chi ha un cuore così grande da avere accolto il piccolo Pirata

Anonimo ha detto...

Mamma che emozione a rivederlo sano,salvo e amato!Quando vidi la notizia la prima volta,credevo fosse motro!Grazie a chi lo ha adottato e a chi lo ha curato e a tutti i volontari che si occupano si queste crude realtà...grazie davvero!
Ale

donatella ha detto...

davvero grazie a chi lo ha adottato!!!

Tiziano ha detto...

Grazie Grazie Grazie

Anonimo ha detto...

Oddio, come possono fare cose del genere? Sono veramente dei mostri! Non contenti di ucciderli, li torturano pure!
Sono felicissima di sapere che è ancora vivo, non credevo ce l'avrebbe fatta con quella brutta ferita... Complimenti a chi lo ha adottato! Dategli moltissimo amore, è quello che merita per essere stato così forte da sopravvivere nonostante tutto

Anonimo ha detto...

Non sono della zona, ma con Facebook sapete no.... sono felicissima, commossa, fiera dell'amore della gente. grazie di aver reso dignitotosa la vita di questo essere stupendo! volevo informare che le segnalazioni di maltrattamento verso gli animali sono in forma del tutto anonima, potete chiamare da una cabina telefonica e segnalare nome e cognome, targha dell'auto, ecc. non fatevi intimorire se dovessero chiedervi le vostre generaloità, non siete tenuti a fornirle. almeno era una legge approvata. cmq una soffiata anonima per segnalare un delinquente/i del genere non è a perdere.... isabella milano

Anonimo ha detto...

Pirata ci ha mostrato cosa può fare la bestialità dell'uomo,ma anche cosa sono in grado di fare la generosità,l'amore,la grandezza del cuore umano....guardando le foto del prima e del dopo si stenta a credere che si tratti della stessa creatura,solo l'occhietto straziato ne è la prova....un grazie dal profondo del cuore a chi ha operato il miracolo di questo cambiamento,che il Signore vi benedica....

Anonimo ha detto...

A chi ha si e macchiato di una tale crudeltà auguro tutto il male del mondo!!, che sia dannato lui e tutta la sua famiglia in eterno, non deve poter spirare nell'ora della sua morte per i peccati commessi!!, un grazie agli angeli che lo hanno operato e curato, e un grazieee enorme alla sua famiglia che lo ha adottato!!, forza Pirata!!!sei grande!!auguri amico mio!!!<3

Anonimo ha detto...

che ignoranti. è una vergogna che nel 2013 ci siano ancora queste cattiverie verso gli animali siete la vergogna del mondo,siete lo schifo più totale,siete l'ultimo gradino della piramide del evoluzione umana, mi fate schifo spero che vi aprano la faccia anche a voi merdosi

Posta un commento