7 feb 2011

Ennesimo caso di maltrattamento...Nancy stava per essere uccisa a bastonate! IN STALLO A PISTOIA! ADOTTATA!

Ennesimo caso di maltrattamento, ma stavolta siamo arrivati poco prima che si sfiorasse una vera e propria tragedia. La piccola della foto, Nancy, è una cucciolotta di circa 10 mesi che ha vissuto sin dai primi mesi di vita in campagna, costretta da persone ignoranti e senza scrupoli a stare a catena tutto il giorno. Il loro scopo era di trasformarla in un cane da guardia, ma Nancy è tutt'altro che una guardiana...Lei ha voglia di correre, giocare, essere coccolata e fare tutto quello che per una cagnetta della sua età è giusto fare. I  2 pseudo padroni, però, non lo hanno mai capito, quindi ,ogni volta che lei non faceva quanto richiesto,  la prendevano a calci e botte... Questo è durato fino a pochi giorni fa, quando una volontaria, allertata già da alcuni vicini, ha sentito la piccola piangere con disperazione... Si è avvicinata e ha visto che la piccola veniva bastonata solo perchè, essendo in calore, aveva attirato a sè molti cani randagi che, secondo i 2 bastardi, rovinavano il raccolto. Dinanzi a tale ignoranza e bestialità, la ragazza ha liberato la cucciola e, tra  forti imprecazioni e parolacce irripetibili, si è allontanata con la piccola in macchina. A distanza di qualche giorno, Nancy sta bene, anche se si spaventa ancora quando una persona prova ad accarezzarla...probabilmente si aspetta solo botte. Pian piano capirà che nella vita esistono anche le coccole, le carezze, le passeggiate e, sopratutto, una casa accogliente con persone da amare e da cui ricevere tanto affetto. Per far sì che questo accada, però, abbiamo bisogno di tutto il vostro aiuto per  trovare una famiglia alla piccola Nancy. La cucciola ha circa 10 mesi, è di tg media (16-18 kg), sterilizzata e, a breve, vaccinata.

Aggiornamento al 07/02/11
La dolcissima Nancy ora hapoco più di un anno ed è ancora in pensione ... per lei nessuna richiesta ... eppure è bellissima e dolcissima!!! Adottatela per info e contatti Marilena 338-6247301 infoanimalrights@gmail.com

Condividi


Bookmark and Share

3 commenti:

Anonimo ha detto...

Mi chiedo il perché di tanta crudeltà. Sentire certe storie fa male al cuore!
Ben vengano leggi severe che puniscano chi maltratta i nostri amici a 4 zampe

Anonimo ha detto...

Quanta cattiveria gratuita verso i nostri amici a 4 zampe

Anonimo ha detto...

Gli occhi di questa cagnolina mi hanno davvero rubato il cuore...:X

Posta un commento