04 gen 2011

CANI AL LIMITE DELLA SOPRAVVIVENZA SULL'INFERNO DEL VESUVIO! E' EMERGENZA!

L'anno sta per finire, ma per noi volontari questo è il periodo peggiore dell'anno... Da un ennesimo sopralluogo lungo le strade e nei boschi che portano al Vesuvio abbiamo trovato altre situazioni strazianti che, ancora una volta, ci hanno lasciato senza fiato e col solito ed insopportabile senso d' impotenza.CANI AL LIMITE DELLA SOPRAVVIVENZA, CAGNE IN CALORE, MAMME CON CUCCIOLI PARTORITI IN AIUOLE O LUOGHI SENZA ALCUN RIPARO, CAGNE INAVVICINABILI CON PANCIONI ENORMI PRONTE A DARE ALLA LUCE ALTRE POVERE CREATURE LA CUI VITA SARA' MINACCIATA GIORNO DOPO GIORNO...Tutto questo orrore è accomunato da un solo fattore: la paura che si legge negli occhi di queste povere anime che si spaventano alla sola vista dell'essere umano non fidandosi nemmeno più di coloro che, come noi, cercano di alleviare le loro sofferenze quotidiane. Considerati i tanti recuperi fatti nelle ultime settimane, però, per questa ennesima emergenza, non possiamo fare altro che portare loro da mangiare e far in modo che, col tempo, comincino a fidarsi di noi...Sappiamo bene, però, che questo nostro piccolo aiuto servirà a ben poco...Stavolta c'è bisogno dell'impegno di tutti i volontari a cui chiediamo di diffondere queste foto affinchè possano aiutarci a trovare STALLI URGENTISSIMI E CIBO per salvare questi sfortunati angeli. Aiutateci...la loro vita è nelle nostre mani!!!

Aggiornamento al 04/01/11
Oggi nuovo sopralluogo.... abbiamo trovato un nuovo branco intorno ad una cagna in calore...abbiamo contato quasi 50 cani negli ultimi giorni...la situazione è insostenibile. I maschi si azzannano, i cuccioli muoiono di stenti, le femmine selvatiche non si lasciano avvicinare... abbiamo bisogno di stalli, adozioni e crocchette non possiamo abbandonarli!!!

Ecco l'evento su FB

Foto scattate oggi!!!

Condividi


Bookmark and Share

3 commenti:

Anonimo ha detto...

che vergogna per il genere "umano".....povere creature innocenti..:((

Anonimo ha detto...

Stupidi esseri umani !Si certo forse offendo anche me ma di certo non farei mai una cosa simile

Anonimo ha detto...

c'è,oltre alla vergogna di questi abbandoni da parte delle strutture preposte, il pericolo del "branco"..saranno anche tanto affamati da nn riuscire a camminare, ma basta uno ad aggredire un umano e gli altri vanno dietro...ed ovviamente,poi, la colpa è dei cani...ed allora arriva la mattanza..polpette avvelenate,impiccati,dati fuoco e via via...ESSERE UMANI..mi faccio schifo,anche se nn farei mai del male a loro

Posta un commento