22 mag 2012

Gianni... quel che resta di un pastore tedesco... SUL PONTE :(

L'abbiamo trovato fuori dal rifugio, magro e stremato, divorato dalle pulci e dai parassiti. Una maschera di dolore, ci ha fatto una pena infinita. Sicuramente scartato perchè anziano, Gianni da cucciolo dev'essere stato uno dei cani più belli mai visti! è un lupo di tutto rispetto, un pastore tedesco purissimo, sicuramente acquistato chissà a quale prezzo e poi abbandonato nel momento di maggior bisogno!  Anche ora, magro e sporco a noi sembra il cane più bello del mondo.  Cerchiamo qualcuno che, come noi, lo guardi con gli occhi del cuore e decida di adottarlo per sempre... Chi conosce la razza sa che i Pastori Tedeschi sono cani estremamente sensibili: l'abbandono ha infatti segnato nel profondo il nostro pastorone, i suoi occhi sono spenti, il suo atteggiamento passivo. L'abbiamo fatto visitare, purtroppo è risultato positivo alla leishmania ma sappiamo bene che i cani con questa malattia, con le giuste cure, possono vivere una vita felice. Fortunatamente, nonostante le decine di zecche che lo stavano divorando, è risultato negativo all'erlichia. Ha i valori del sangue un po' sottosopra, causa probabilmente del forte deperimento fisico e dell'alimentazione pessima. Ora lo rimetteremo in forze ma la sua condizione rimane disperata... Vi preghiamo di aiutarci ad aiutarlo, dobbiamo tirarlo fuori dal box! Gianni desidera vivere i suoi ultimi anni in una famiglia, la prima vera della sua vita. Solo così potrà tornare ad essere il pastorone pieno di vita che sicuramente è stato prima di subire un crollo fisico ed emotivo. Abbiamo bisogno del vostro aiuto, chiamateci per adottarlo!

Aggiornamento al 13/6/12
Gianni dopo giorni di ricovero è volato sul Ponte Arcobaleno... Addio tesoro, ci dispiace tantissimo... noi ci abbiamo provato...

Condividi


Bookmark and Share

1 commenti:

Anonimo ha detto...

Povera anima! Quello sguardo resta nel cuore. Una preghiera anche per lui.
Tiziana e Minoù

Posta un commento