18 giu 2012

VIOLA: L'ELEGANZA DI UN PASTORE TEDESCO CHIUSA IN UNA GABBIA... ADOTTATA!

VIOLA, bellissima pastore tedesco puro di solo un anno e mezzo, è stata trovata chiusa in un rudere abbandonato senza acqua e senza cibo. Abbiamo sentito i suoi lamenti durante il solito giro quotidiano per sfamare i randagi della zona: quel giorno per puro caso ci siamo addentrati più del solito verso le pendici del Vesuvio e abbiamo sentito dei lamenti deboli... Ci siamo avvicinati a quello che sembrava un vecchio edificio abbandonato e ci abbiamo trovato lei, una meravigliosa lupa! Con lei, una montagna di rifiuti e oggetti abbandonati: sicuramente lì qualcuno ci ha vissuto per poi abbandonare tutto e spostarsi altrove... Viola è stata lasciata lì, proprio come un sacchetto di immondizia, chiusa al buio senza cibo né acqua. Il nostro cambiamento di rotta quel giorno è stato la sua salvezza: ancora due giorni così e sarebbe morta di fame! La nostra Viola ora è al rifugio insieme agli altri cani in cerca di casa. Lei, così elegante e fiera, aspetta una casa e una famiglia da proteggere. I Pastori Tedeschi sono famosi per il loro attaccamento alla famiglia, per il loro senso di protezione: regalatevi dunque questo magnifico tesoro che sarà il vostro angelo protettore. Accanto a voi, gli attimi terribili in quel rudere saranno solo un lontano e sbiadito ricordo... ha un anno e mezzo, vaccinata e sterilizzata!

Aggiornamento al 07/09/12
Viola è arrivata a casa ed ha già conquistato tutta la famiglia!!! Eccola con la sua nuova mamma e mentre nasconde la sua ciabatta di pelle di bufalo! :)

Condividi


Bookmark and Share

1 commenti:

claudia parmeggiani ha detto...

ho dimenticato il cavetto, ma domattina prometto le foto!!!!!

Posta un commento