19 set 2013

Panzarottino seviziato e terrorizzato da un gruppo di zingari! ADOTTATO

Panzarottino è stato sottratto ad un gruppo di rom circa 10 giorni fa. Il piccolo era sottoposto a continue sevizie, era detenuto in un gabbiotto per galline, veniva sfamato con avanzi recuperati nelle pattumiere e spesso andati a male, l'acqua del suo secchio era praticamente una melma e quando veniva portato fuori era oggetto di sevizie. Panzarottino veniva legato alle biciclette dei bambini ed era costretto a correre fino allo sfinimento oppure veniva inseguito e preso a sassate per "divertimento". Tutto questo ci è stato raccontato da una volontaria che si recava nella baraccopoli per aiutare i rom in difficoltà... durante la notte, rischiando anche grosso, ci siamo introdotti nella baraccopoli ed abbiamo portato via Panzarottino. Il piccolo durante il recupero non ha fiatato... forse aveva capito che eravamo lì per salvargli la vita? Siamo sicuri purtroppo che un altro cagnolino sfortunato prenderà il posto di Panzarottino e terremo d'occhio la situazione ma adesso cerchiamo casa a questo scricciolo ... merita una vita meravigliosa dopo questa terribile avventura!!!

Panzarottino ha 1 anno circa e pesa 5-6kg. Lo abbiamo sverminato e tra poco lo vaccineremo. Si affida previ severi controlli pre adozione e si consegna gratuitamente in tutta Italia.

Condividi


Bookmark and Share

1 commenti:

Rosaria Di Guida ha detto...

Il cane è ancora disponibile

Posta un commento