1 mar 2015

Kiara labradorina in strada senza riparo...ADOTTATA! RESTA A CASA!

Kiara è una degli ultimi angeli salvata da noi. Quando ci ha contattati la persona che l'aveva trovata in strada e ci ha parlato di lei non abbiamo potuto dire di no. Ci sono già tanti piccoli di cui ci occupiamo quotidianamente, ma non abbiamo potuto negare a Kiara il nostro aiuto. Sarebbe rimasta in strada in attesa di qualcuno che l'adottasse... di giorno avrebbe avuto un riparo di emergenza fuori un negozio... e la notte chiusa in un garage. Avrebbe trascorso le giornate al freddo,  in balia di mille pericoli e vittima della cattiveria di gente senza cuore... Chi l'ha salvata l'avrebbe seguita a distanza, ma fino a quando? Kiara è talmente dolce, affettuosa e buona che non avrebbe resistito in strada... ecco perché l'abbiamo accolta nella nostra famiglia. Speriamo di regalarle il prima possibile la famiglia che merita. La piccola ha circa 4 mesi ed è una futura taglia media.

Aggiornamento al 13/03/15
A distanza di circa 3 settimane dalla sua adozione, ci ritroviamo a scrivere qualcosa che MAI e poi MAI avremmo voluto fare, ma, per il suo bene, siamo costretti a chiedere URGENTEMENTE uno STALLO per Kiara prima che sia troppo tardi.  La dolce Kiara aveva trovato adozione a Roma....una di quelle adozioni che ti lasciano senza parole...una famiglia perfetta desiderosa di averla a tutti i costi tanto da anticipare i tempi della staffetta e venire fino a Napoli a prenderla...una di quelle adozioni che sei convinta dureranno per sempre...  Invece...  Kiara è solo una cucciola e come tale è stata trattata...coccole a volontà e tutte le attenzioni che nella sua breve vita non aveva ancora avuto, ma ad una cucciola serve anche un po di educazione e rigore.  La famiglia che l'ha adottata, per eccesso di affetto e mancanza di esperienza, non ha saputo educarla e gestirla, e non ha voluto/potuto intrapRendere un percorso di educazione base per cui ha rinunciato a lei.  Ora Kiara cerca una nuova casa.  Questo ennesimo cambiamento per lei significherà l'inizio di un nuovo percorso e, di conseguenza, un ulteriore trauma. Dal giorno in cui è stata ritrovata in strada a vagare senza meta in cerca di cibo e calore, ha dovuto subire già tanti spostamenti, compreso il canile...Per niente al mondo vorremmo ritornasse in gabbia.  A chi deciderà di adottarla, chiediamo solo un po' di impegno e pazienza per educarla, così da renderla un cane felice e sereno...  Ad oggi, Kiara è una cagnetta molto esuberante, socievole e allegra, intelligentissima e apprende tutto molto velocemente. Una compagna che vi dará tanto affetto e tante soddisfazioni se correttamente educata. In casa è bravissima, non sporca, non abbaia e non rovina casa. 

Condividi


Bookmark and Share

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Resta a casa ...Bene
Spero però che gli adottanti siano convinti a mettercela tutta...ci vuole amore e un po' di pazienza.
Niente di più

Anonimo ha detto...

Come sta Kiara?

Posta un commento