10 giu 2015

Cesare vagava ferito in un boschetto :( ADOTTATO!

Cesare l'abbiamo trovato ieri, era in un boschetto nel vesuviano, solo e abbandonato a se stesso. Gli abbiamo dato da mangiare e da bere, e abbiamo notato sul suo corpo i segni di molte cicatrici, e vari morsi, alcune ferite erano ancora aperte e per questo motivo infette. Ora sta ricevendo le prime cure e si lascia curare senza problemi, porterà sul corpo i segni di un passato fatto di cattiveria. Nonostante tutto è bravo e tranquillo. I segni sul corpo li porterà per sempre, ma le ferite del cuore possono ancora rimarginarsi, perchè Cesare ha un cuore che ama nonostante la crudeltà subita. E' giovane, massimo due anni.

Condividi


Bookmark and Share

0 commenti:

Posta un commento