27 apr 2017

Friend quando l'uomo diventa il "peggior nemico" del cane...

A seguito di una segnalazione, che non potevamo ignorare, siamo accorsi in aiuto di Friend. Ci hanno inviato una sua foto, il viso deturpato da rogna e ferite, steso su un vecchio materasso in aperta campagna. La ragazza che ce lo ha segnalato ha atteso che andassimo a recuperarlo in una delle maledette pinete del Vesuvio... Friend era lì, immobile chissà da quanto tempo e si è mostrato subito amichevole nei nostri confronti nonostante l'evidente stato di sofferenza in cui versava... A ben guardare le sue ferite però un brivido ci ha percorso la schiena... Friend è un pitbull e le ferite da morso lasciavano trapelare che si trattasse di un cane usato probabilmente per i combattimenti... Lo abbiamo caricato in auto e una volta da veterinario i nostri timori si sono palesati... Friend, che con le persone è estremamente buono e sottomesso, con gli altri cani diventa "aggressivo" e quindi sconsigliamo la convivenza con altri animali... Friend è stato ricoverato diversi giorni poichè le ferite erano infette ed aveva la febbre ma ora è guarito.  Cerchiamo per lui adozione come figlio unico, è un cagnone buonissimo, affettuosissimo con le persone.

Condividi


Bookmark and Share

1 commenti:

adele.chimbolema ha detto...


Ciao Sir / Signora, permettetemi di dirvi
contatto in questo Giorno. Vorrei informarvi che io sono un particolare che offre un prestito finanziario per aiutare le persone nel bisogno. Non siamo senza ignorato la crisi sperimentato il nostro continente ha indebolito le nostre banche e le istituzioni finanziarie. Vorrei condividere la mia offerta di credito o di prestito di denaro tra particolare, questo prestito è alla portata di tutti, se disoccupati, vietato bancario o di file. Mi rivolgo anche alle persone che sono nel bisogno e che cercano di assistenza finanziaria per i progetti o per pagare i loro debiti. Vi offro un prestito di 500 euro a 50.000 euro per tutte le persone in grado di ripagare con gli interessi al tasso del 2% per chiunque sia interessato scrivimi,
contatto:adele.chimbolema@gmail.com

Posta un commento